Come assicurarsi che l’immobile è adeguatamente pronto per essere presentato sul mercato?

L’investitore potrebbe richiedere la promozione di un Accordo di programma tra le amministrazioni coinvolte, sottoscritto prima della presentazione dell’immobile al mercato, allo scopo di risolvere le principali criticità dell’immobile, consentendo così al privato di acquistare o ricevere un bene “pronto” ad una valorizzazione effettiva.

Ciò potrebbe risolvere le principali aree di criticità e di complessità che generano una percezione di maggior rischio e deprimono i valori di potenziale compravendita, ad esempio in merito allo stato occupazionale dei beni, di frequente contraddistinto da occupazioni senza titolo ovvero contratti atipici. Spesso gli operatori non si avvalgono delle esenzioni assicurate dalla normativa vigente per la vendita degli immobili pubblici, ma effettuano una gestione attiva, di regolarizzare gli abusi edilizi e le irregolarità catastali, spesso presenti negli asset di proprietà pubblica in misura maggiore rispetto a quelli privati, prima di procedere alla dismissione

 

Ultima modifica: 7 maggio 2018